FAD Milano 2012

È con piacere che annuncio la mia presenza al Fedora Activity Day di Milano in data 27 Ottobre 2012 e con altrettanto piacere ringrazio gli organizzatori per avermi dedicato uno spazio di trenta minuti in cui discutere ed approfondire le tematiche derivanti dall’amministrazione di sistemi Linux, nello specifico, dell’amministrazione degli stessi computer che ospitano e rendono disponibili numerosi servizi alle migliaia di utenti Fedora che contribuiscono quotidianamente al progetto.

Ho partecipato fisicamente, purtroppo, a pochissimi eventi Open Source e per questo motivo sono particolarmente emozionato di aver la possibilità di prender parte ad una manifestazione così sentita ed apprezzata come il Linux Day, contesto in cui lo stesso Fedora Activity Day prenderà piede. Le aspettative sono tante e mi impegnerò in modo tale da presentare al pubblico il maggior numero di strumenti e attività inerenti all’amministrazione di sistemi Linux, il tutto con la speranza di invogliare il maggior numero dei presenti a contribuire allo stesso progetto Fedora.

A titolo introduttivo elenco alcuni dei punti su cui mi soffermerò durante il mio talk:

  1. Quali sono i principi fondamentali a cui l’infrastruttura Fedora si ispira.
  2. Chi c’è dietro all’infrastruttura Fedora, quante persone e con quali competenze, quali sono i mezzi di comunicazione.
  3. Quanti e quali Datacenter permettono al progetto Fedora di funzionare.
  4. Quali sono i software utilizzati, come vengono utilizzati e con quali strumenti il team Infrastruttura provvede alla manutenzione dei sistemi fisici e virtuali disponibili, come vengono monitorati i server Fedora e molto altro!

Con la speranza di una partecipazione numerosa, vi rimando alla pagina dedicata all’evento.

Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on Facebook0Share on LinkedIn0Digg thisShare on Reddit0Share on StumbleUpon0Email this to someone